INPP

Istituto di Psicologia Neuro-Fisiologica

INPP si occupa di ricerca e formazione, cosi come del trattamento delle immaturità di neuro-sviluppo che possono essere alla base di alcune difficoltà specifiche dell’apprendimento (DSA) come dislessia, disgrafia, discalculia e deficit di attenzione.
Dal 1978 in Chester (UK), Peter Blythe – fondatore dell’Institute for NeuroPhysiological Psycology – ha suggerito che in quelle situazioni nelle quali i bambini non riescono ad avere successo a scuola nonostante il loro impegno e i tentativi degli insegnanti per adattare la didattica, le difficoltà potrebbero avere come causa o comunque come fattore significativo una immaturità neuro-motoria, ovvero il loro sistema nervoso centrale non è riuscito durante i primi anni di vita a sviluppare una base solida di attenzione, coordinazione ed equilibrio che possa supportare una esperienza di successo nelle relazioni sociali e nell’apprendimento accademico.
Oggi quel lavoro pionieristico è supportato da un corpo importante di ricerche scientifiche e di esperienza clinica nella valutazione dei riflessi dello sviluppo (primitivi e posturali) e il loro coinvolgimento nell’apprendimento e nel comportamento umano.
INPP si occupa a livello internazionale di divulgare questo lavoro e della formazione di professionisti che vogliono inserire questo strumento nel loro intervento. Anche nel nostro paese, dal 2000 INPP Italia lavora con le famiglie e dal 2007 offre formazione per professionisti.
Se sei interessato alla formazione, accedi alla pagina con i nostri corsi.
Se hai un bambino con queste difficoltà e vuoi sapere se l’intervento di INPP potrebbe essere di aiuto, puo’ esserti utile compilare il questionario sviluppato da Sally Goddard.

RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
http://lnx.inpp.it">
Twitter